Privacy and Cookies


I Paesi

"I Sentieri del Parco Nazionale dell'Appennino Lucano"

La Guida "I Sentieri del Parco Nazionale dell'Appennino Lucano", realizzata e promossa dall'Ente Parco in collaborazione con le Guide Ufficiali ed Esclusive, è un nuovo e più completo strumento per il turista dell'area protetta. I percorsi raccontati sono un "viaggio dolce" attraverso le bellezze naturalistiche, paesaggistiche, culturali, storiche e archeologiche di un territorio di ben 68.000 ettari. Il "Parco più giovane d'Italia" è difatti un'area protetta interamente visitabile. E così diventa possibile "camminare nel Parco": dai caratteristici borghi come Spinoso e Calvello, ai boschi come la Faggeta di Moliterno con le sue rare orchidee e l'Abetina di Laurenzana, fino a giungere sulle vette delle montagne che lo dominano incontrastate (Massiccio del Sirino di un'altitudine di 2.005 mt), per ammirare da qui paesaggi suggestivi ed emozionanti. Il lavoro realizzato attraverso la passione e la dedizione delle Guide Esclusive, diventa veicolo per lanciare un messaggio incontrovertibile a coloro i quali decidono di conoscere il Parco Nazionale dell'Appennino Lucano: vivere le sue risorse naturalistiche significa scoprire le radici più recondite dei popoli che hanno abitato e che abitano ancora questa meravigliosa terra.

  Scarica la guida "I sentieri del Parco dell'Appennino Lucano"

FONTE:  PNAL